FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Senegal, incendio in un ospedale: muoiono 11 neonati

A causare il devastante rogo sarebbe stato un corto circuito elettrico

Incendio in Senegal, parenti e polizia fuori dall'ospedale di Tivaouane

Visitatori e ufficiali di polizia fuori dal Mame Abdoul Aziz Sy Dabakh Hospital, dove 11 neonati sono morti dopo un corto circuito, a Tivaouane Leggi Tutto Leggi Meno

Undici neonati sono morti a causa di un incendio divampato in un ospedale nella città di Tivaouane, nel Senegal occidentale.

Lo ha annunciato su Twitter il presidente del Paese, Macky Sall. "Ho appena appreso con dolore e sgomento della morte di 11 neonati nell'incendio del reparto neonatale dell'ospedale pubblico" ha scritto.

La tragedia è avvenuta all'ospedale Mame Abdou Aziz Sy Dabakh, nello snodo dei trasporti di Tivaouane, ed e' stata causata da "un corto circuito", secondo il politico senegalese Diop Sy. "Il fuoco si è diffuso molto rapidamente", ha detto.


 


Il sindaco della citta' Demba Diop ha riferito che "tre bambini sono stati salvati". Secondo i media locali, l'ospedale Mame Abdou Aziz Sy Dabakh è stato inaugurato di recente. Un incidente simile si era verificato nella città settentrionale di Linguere ad aprile, quando è scoppiato un incendio in un ospedale che ha ucciso quattro neonati.


 


Il sindaco della città in quell'occasione aveva denunciato un guasto elettrico in un condizionatore d'aria nel reparto maternità.


TI POTREBBE INTERESSARE

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali