FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Santo Domingo, giovane italiano trovato morto in residence: è giallo

Le autorità per ora classificano il fatto come suicidio ma per la comunità italiana sarebbe invece un omicidio

E' giallo sulla morte di un 28enne italiano trovato senza vita sul bordo di una piscina di un residence di Santo Domingo. Il giovane, Alessandro Grandis, era nato a Genova ma viveva ad Albissola Marina (Savona): si trovava a Santo Domingo in vacanza. Le autorità per ora classificano il fatto come suicidio, ma alcuni italiani residenti nella capitale della Repubblica Dominicana ritengono che sia stato assassinato con un colpo di pistola alla testa.

Per il dipartimento di investigazioni criminali al momento classifica sarebbe un suicidio, ma alcuni elementi non convincerebbero del tutto: secondo un blog locale utilizzato dalla comunità italiana, il giovane "è stato ucciso da un colpo di pistola mentre era seduto apparentemente in tutta tranquillità sul bordo della piscina con i piedi immersi nell'acqua. Un colpo alla nuca con conseguente decesso all'instante. La posizione supina del corpo con la testa appoggiata sul pavimento ha fatto da tampone alla ferita, non consentendo una grande fuoriuscita di sangue".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali