FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Parigi, furto da 500mila euro da Dior durante le proteste dei gilet gialli

Devastato il negozio sugli Champs-Élysées del celebre brand francese. Due persone fermate dagli agenti della polizia

Parigi, furto da 500mila euro da Dior durante le proteste dei gilet gialli

Danni per oltre un milione di euro e gioielli rubati per un valore complessivo di 500mila euro. Il negozio di Dior sugli Champs-Élysées è stato devastato durante le proteste dei gilet gialli. La polizia sta indagando sul furto guardando i filmati delle telecamere di sorveglianza. Due persone sarebbero state poste in stato di fermo.

Gli inquirenti stanno cercando di capire se a mettere a segno il furto siano stati alcuni manifestanti oppure dei ladri professionisti. In quest'ultimo caso, i malviventi avrebbero sfruttato la manifestazione e il caos creato per le strade di Parigi per entrare nel negozio e portare via i gioielli.

Le vetrine della gioielleria e gli interni sono stati, inoltre, completamente devastati dai vandali. Ingenti danni sono stati riportati anche dal grande magazzino di Louis Vuitton, che si trova a poca distanza da quello di Dior.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali