Paura nella capitale francese

Parigi, sei persone ferite con un punteruolo alla Gare du Nord

Le vittime hanno riportato ferite lievi. L'aggressore, colpito da tre proiettili, è stato trasportato in ospedale in pericolo di vita. La pista terroristica non è tra le ipotesi "privilegiate" dagli inquirenti

11 Gen 2023 - 10:28
1 di 11
© Afp © Afp © Afp © Afp

© Afp

© Afp

A Parigi, sei persone sono rimaste ferite in seguito a un attacco alla stazione ferroviaria Gare du Nord da parte di un uomo. Lo ha reso noto la polizia francese, precisando che le persone colpite hanno riportato ferite lievi. L'aggressore si è servito di un'arma che assomiglierebbe a un punteruolo utilizzato per praticare fori nei muri. Il primo a reagire all'attacco è stato un poliziotto non in servizio, che ha ferito l'uomo prima di essere raggiunto da alcuni colleghi in divisa. L'aggressore, colpito da tre proiettili, è stato trasportato in ospedale ed è in pericolo di vita.

Il ministro dell'Interno francese: grazie agli agenti

 L'aggressione è avvenuta attorno alle 6.45 del mattino. Il ministro dell'Interno francese Gerald Darmanin si è recato immediatamente sul posto dell'attentato e su Twitter ha ringraziato gli agenti per la loro reazione "efficace e coraggiosa". Un perimetro di sicurezza è stato stabilito attorno alla zona in cui si è verificato l'episodio ma la stazione ferroviaria - sempre molto affollata soprattutto al mattino - continua a funzionare nonostante alcuni treni bloccati e arrivati o partiti in ritardo.

La pista terroristica non è tra le ipotesi "privilegiate" dagli inquirenti

 Si ignorano i motivi del gesto, che ha provocato un'ondata di panico fra i passeggeri dei treni e della metropolitana. Nessun elemento permette al momento di dire che l'attacco sia di natura terroristica: è quanto affermano fonti vicine all'inchiesta aggiungendo che la pista terroristica non è tra le ipotesi "privilegiate" dagli inquirenti. La procura di Parigi ha aperto un'inchiesta per tentato omicidio affidata alla polizia giudiziaria. 

Ti potrebbe interessare

Commenti (0)

Disclaimer
Inizia la discussione
0/300 caratteri