FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Obama annuncia la morte cane Bo: "Vero amico e compagno fedele"

Per dieci anni ha accompagnato l'ex famiglia presidenziale da quando sono entrati alla Casa Bianca

L'addio della famiglia Obama al cane Bo

Con un tenero messaggio su Twitter Barack Obama ha annunciato la morte del cane Bo, uno dei suoi due portoghesi d'acqua. La famiglia, ha scritto, "ha perso un vero amico e un compagno fedele". "Per oltre un decennio Bo è stata una presenza costante e gentile nelle nostre vite, felice di vederci nei nostri giorni buoni, nei nostri giorni cattivi e in tutti gli altri giorni", afferma l'ex presidente postando una foto simbolo di lui che corre con Bo.

"Ha sopportato tutto il trambusto che comporta stare alla Casa Bianca, aveva un gran latrato ma non mordeva, amava saltare in piscina d'estate, era imperturbabile con i bambini, viveva per gli avanzi intorno al tavolo da pranzo e aveva un pelo fantastico", ricorda. "Era esattamente quello di cui avevamo bisogno ed è stato più di quello che ci aspettavamo, ci mancherà moltissimo", conclude.

 

 

Bo era entrato nella famiglia Obama alla Casa Bianca nell'aprile del 2009, poco dopo l'inizio del primo mandato. Durante la campagna elettorale, il candidato dem aveva promesso alle figlie Sasha e Maila che avrebbero preso un cane dopo il voto, a prescindere dall'esito. Nel 2013 gli Obama accolsero un altro portoghese d'acqua, Sunny. Poi i Trump interruppero la lunga tradizione del first dog alla Casa Bianca. Ora il testimone di Bo e Sunny è stato preso da Major e Champ, i due pastori tedeschi dei Biden, che hanno annunciato anche l'arrivo di un gatto a breve. 

 

Anche Michelle Obama ha voluto salute Bo attraverso i social. "E' stato un pomeriggio difficile per la nostra famiglia, abbiamo salutato il nostro migliore amico, Bo, dopo una battaglia contro il cancro. Avevamo promesso alle nostre figlie un cucciolo dopo la campagna presidenziale del 2008. Avrebbe dovuto essere un compagno per le ragazze, non avevamo idea di quanto avrebbe significato per tutti noi". "Era lì quando le ragazze tornavano da scuola - scrive Michelle - salutandole scodinzolando. Era lì quando io e Barack avevamo bisogno di una pausa, entrando nei nostri uffici come se fosse il padrone di casa, con la sua pallina stretta in bocca".

 

"Durante la pandemia era il più felice di tutti, eravamo  tutti sotto lo stesso tetto come quando lo abbiamo preso con noi. Sarò sempre grata a Bo, ci mancherà molto. Ma siamo grati che abbia avuto una vita così gioiosa e piena di coccole. Per favore - conclude - abbraccia il tuo familiare peloso stasera, e fagli una grattatina sulla pancia da parte nostra", dice Michelle firmando a nome di Barack, Malia, Sasha e l'altro loro cane, Sunny.

 

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali