FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Nigeria, attacco in una scuola: rapite oltre 300 studentesse 

La scorsa settimana altre 42 persone erano state sequestrate da un istituto scolastico nell'ovest del Paese

nigeria polizia
ap-lapresse

Oltre 300 ragazze sono state rapite da uomini armati in un nuovo attacco a una scuola di Jangebe, nello Stato di Zamfara, nel nord-ovest della Nigeria. Lo ha denunciato un insegnante dell'istituto. La polizia non ha ancora confermato il rapimento.

"Ci risulta che oltre 300 ragazze siano scomparse dopo aver contato le studentesse rimaste", ha detto l'insegnante della Government Girls Secondary School di Jangebe. Il padre di due studentesse della scuola ha raccontato di aver ricevuto una telefonata: "Sto andando a Jangebe. Mi è stato comunicato che nella scuola hanno fatto irruzione bande armate che hanno portato via delle allieve", ha detto.

 

I precedenti La scorsa settimana, 42 persone sono state rapite da una scuola nello Stato nigeriano del Niger, nell'ovest della Nigeria. A dicembre oltre 300 ragazzi sono stati sequestrati da un istituto a Kankara, nello Stato di Katsina, e poi rilasciati dopo una serie di negoziazioni con funzionari del governo.

 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali