FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Mosul, morto reporter Gb Cantlie: fu usato per fare propaganda dallʼIsis

Non si avevano notizie del giornalista britannico dal 2016

John Cantlie, il giornalista britannico rapito in Siria nel 2012 e "usato" dall'Isis per fare propaganda della politica dello Stato Islamico, sarebbe morto a Mosul, in Iraq. A dare la notizia l'agenzia giornalistica Al-sura, che riporta la testimonianza di tre appartenenti dell'Isis, catturati dalle forze locali. Nessuna conferma dell'uccisione di Cantlie da parte degli Stati Uniti e dalle forze della coalizione.

John Cantlie era apparso in alcuni video di propaganda dell'Isis, probabilmente costretto sotto minaccia a descrivere ed esaltare la politica di conquista dello Stato Islamico, anche se più di un commentatore aveva ipotizzato una sua conversione all'Islam e la sottomissione ai dettami del Califfato. Non si avevano notizie del reporter britannico dal 2016.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali