FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

May a Trump: "Insieme possiamo ancora guidare il mondo"

Il premier britannico incontrerà il neopresidente degli Stati Uniti per "riscoprire la fiducia reciproca"

May a Trump: "Insieme possiamo ancora guidare il mondo"

Gran Bretagna e Stati Uniti possono ancora "guidare il mondo". E' quanto, secondo i media britannici, Theresa May intende affermare nella sua visita negli Usa, dove incontrerà il neopresidente Donald Trump. La May è in viaggio verso Philadelphia, dove parlerà a una platea di repubblicani, tra cui ci sarà anche il nuovo inquilino della Casa Bianca, per affermare che i due Paesi, tradizionalmente "vecchi amici", devono rafforzare i loro legami.

May è il primo leader a incontrare Trump - Sulla scia della Brexit e dell'elezione di Donald Trump, Gran Bretagna e Usa possono "riscoprire la fiducia reciproca" e "guidare di nuovo insieme" la comunità internazionale. Musica e testo di Theresa May, in viaggio verso Washington per incontrare il nuovo presidente degli Stati Uniti. Il premier britannico parlerà al "Republican Retreat" di Philadelphia alcune ore prima rispetto al colloqui previsto con il nuovo inquilino della Casa Bianca e sarà il primo leader straniero a incontrare il neo-presidnete statunitense. 

I regali per Donald e Melania - Come di consueto, in queste occasioni ufficiali, May porterà un dono a Trump: un Quaich, un antico manufatto scozzese. Per Melania invece è previsto un cesto pieno di prodotti di Chequers (la residenza di campagna del primo ministro del Regno Unito), compresa la celebre torta Bakewell. 

Brexit e post-Brexit - I due leader si incontreranno nello Studio ovale e pare che all'ordine del giorno ci sia la discussione di importanti accordi commerciali post-Brexit. E mentre la May viaggia verso Washington, il governo della Gran Bretagna presenta una legge sull'articolo 50 in Parlamento, che avvia formalmente il processo di uscita del Paese dall'Unione Europea.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali