FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

La Regina priva Harry e Meghan di titoli e incarichi come patroni

Lo ha annunciato Buckingham Palace: i Duchi di Sussex non sono più royal senior

Harry e Meghan sono stati privati ufficialmente dalla Regina dei loro titoli di patroni di una serie di attività affidate quali membri della famiglia reale. A darne l'annuncio è stato Buckingham Palace, precisando che Elisabetta II lo ha comunicato loro "in una lettera dopo una conversazione con il Duca" nella quale Harry ha confermato definitivamente la rinuncia allo status di membri senior della Royal Family.

Harry e Meghan avevano lasciato il mondo a bocca aperta quando hanno annuciato la loro intenzione di separarsi dalla royal family per cercare la loro indipendanza. La Megxit è diventata ufficiale dal 1 marzo 2020, ma tra i Duchi di Sussex e la corona era stato concordato un anno di transizione al termine del quale la situazione sarebbe stata riesaminata. Con la scadenza alle porte, la coppia ha chiesto alla Regina di poter prolungare la fase intermedia, proprio per non perdere il loro ruolo all'interno di alcune organizzazioni a loro particolarmente care.

 

 

Buckinham Palace ha riflettuto sulla proposta, ma alla fine l'esito è stato negativo. Elisabetta ha comunicato "in una lettera dopo una conversazione con il Duca" la decisione di privare Harry e Meghan degli incarichi di patroni. Senza più obblighi di rappresentanza e impegni ufficiali in nome della Corona, Harry e Meghan (insieme ad Archie e al bebè in arrivo) saranno liberi di costruirsi un futuro in America con l'autonomia che hanno tanto desiderato.

 

Harry e Meghan a Los Angeles e gli altri a Londra: la royal family divisa per le celebrazioni del Remembrance Sunday

Potrebbe interessarti anche:

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali