FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

LʼUcraina annulla il trattato di amicizia con la Russia

"I passi distruttivi intrapresi dalla leadership ucraina sono causa di profondo dispiacere", replica Mosca

L'Ucraina annulla il trattato di amicizia con la Russia

Il presidente ucraino, Petro Poroshenko, ha firmato il decreto con il quale annulla il trattato di amicizia con la Russia, firmato nel 1997 ed entrato in vigore nel 1999. Ad annunciare il ritiro dall'accordo è il sito della presidenza ucraina. Il 28 agosto Poroshenko aveva dato ordine al ministero degli Esteri di provvedere all'annullamento del trattato, definito "anacronistico".

Immediata la reazione di Mosca: "I passi distruttivi intrapresi dalla leadership ucraina sono causa di profondo dispiacere. Cercando di servire gli interessi geopolitici stranieri e le loro stesse ambizioni politiche, le autorità di Kiev stanno dimostrando la volontà di distruggere tutto ciò che è stato realizzato in decenni e per rompere i legami che numerose generazioni dei nostri predecessori hanno costruito nel corso dei secoli", ha detto il ministero degli Esteri russo in una dichiarazione sul suo sito web.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali