FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Isis, ragazza kamikaze si fa esplodere in Turchia: 30 morti e oltre 100 feriti

Eʼ successo a Suruc, al confine con la Siria, nel giardino di un centro culturale curdo dove era in corso una riunione di un gruppo di giovani socialisti

Isis, ragazza kamikaze si fa esplodere in Turchia: 30 morti e oltre 100 feriti

Una 18enne kamikaze vicina all'Isis si è fatta esplodere nella città turca di Suruc, nella provincia di Sanliurfa, al confine con la Siria. Il bilancio provvisorio è di 30 morti e oltre 100 feriti. La deflagrazione è avvenuta nel giardino di un centro culturale curdo mentre era in corso una riunione di membri della Federazione delle associazioni della gioventù socialista, Sgdf.

Isis, ragazza kamikaze si fa esplodere in Turchia: 30 morti e oltre 100 feriti

I partecipanti alla riunione sarebbero dovuti partire poco dopo per Kobane, appena oltre il confine turco, per una missione di ricostruzione della città curdo-siriana martoriata dal conflitto con l'Isis dei mesi scorsi.

E proprio a Kobane, in contemporanea all'attentato di Suruc, è stato compiuto un altro attacco kamikaze che non avrebbe causato vittime. Lo riferisce il sito del quotidiano Hurriyet, citando fonti della sicurezza di Ankara. Si tratterebbe di un'azione coordinata. In precedenza la notizia era stata data ai giornalisti dal vice responsabile di Suruc del partito filo-curdo Hdp, Ismail Kaplan.

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali