FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Irma perde forza e diventa tempesta tropicale, 10 morti a Cuba | Stato di emergenza in Alabama

La perturbazione è arrivata in Georgia dove si registrano due vittime. Un morto anche in South Carolina

Nonostante Irma abbia perso forza e sia diventata una tempesta tropicale, dopo il suo arrivo, in Georgia si registrano due vittime e una nella South Carolina. Intanto Donald Trump ha dichiarato lo stato di emergenza per l'Alabama. Gravissimi i danni dopo il passaggio di Irma a Cuba, dove sono 10 le vittime accertate. "Sono stati giorni duri - ha detto il presidente, Raul Castro - mal'unità dei cubanihanno prevalso sulle avversità".

Il bilancio in Florida: 7 vittime - Lasciando alle spalle una scia di devastazione, l'uragano Irma risale la costa Ovest della Florida, una zona fortemente turistica, perdendo gradualmente d'intensità. I morti sono almeno 7, tra cui anche due bambini.

Dieci vittime a Cuba - Intanto a Cuba fonti della protezione civile annunciano la morte di almeno 10 persone, quasi tutte travolte dal crollo delle loro case. Irma ha inoltre provocato gravi inondazioni lungo tutta la costa nord del Paese. Il presidente della repubblica, Raoul Castro, ha lanciato un appello allo "spirito di resistenza dei cubani", precisando che l'uragano "devastatore" ha provocato "danni gravi alle abitazioni, al sistema elettrico e all'agricoltura" e colpito alcune "destinazioni turistiche" dell'isola. Il leader ha assicurato che la situazione in queste aree tornerà alla normalità "prima dell'inizio dell'alta stagione", a novembre.

Castro: "Non è tempo di lamentarsi" - "L'impatto dell'uragano sull'isola si è protratto "per piu' di 72 ore" e "nessuna regione del Paese è rimasta indenne", ha sottolineato Castro nel suo messaggio sui media locali. Poi ha esortato il popolo a reagire: "Non è tempo di lamentarsi, ma di ricostruire quanto i venti dell'uragano hanno fatto sparire. Le prossime saranno giornate di duro lavoro, durante le quali verrà confermata la fiducia indistruttibile dei cubani nei confronti della Revolucion".
  
Prevista deviazione verso nord - ovest - Il presidente americano, Donald Trump, ha proclamato lo stato di catastrofe naturale per far pervenire più aiuti alle aree colpite. Trump ha anche annunciato una sua prossima visita nel sudest degli Usa interessati dal fenomeno. Secondo il Centro americano degli uragani, "Irma dovrebbe deviare verso nord-ovest nella notte".

Uragani, la scala di intensità

Danni Irma fino 200 miliardi, trema settore assicurativo - Irma fa tremare l'industria assicurativa: secondo gli esperti consultati da Bloomberg, l'uragano potrebbe portare la conta dei danni fino a 200 miliardi di dollari. Una cifra che farebbe impallidire il devastante uragano Katrina del 2005, il più grave in termini di perdite economiche e uno dei più gravi di sempre dal punto di vista del numero di morti.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali