FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

India, genitori fanno causa al figlio per non aver dato loro un nipote

La coppia chiede che l'uomo e la moglie rimedino entro un anno. In caso contrario, pretende un risarcimento del valore di circa 615mila euro

Istockphoto

Due genitori indiani, Sanjeev e Sadhana Prasad, 61 e 57 anni, hanno citato in giudizio il loro unico figlio e sua moglie per non aver dato loro un nipote dopo sei anni di matrimonio.

È accaduto nello stato dell'Uttarakhand, nell

'India

settentrionale. Lo riporta la Bbc, che cita il Times of India. La coppia chiede che il figlio dia loro un nipote entro un anno. In caso contrario, pretende un risarcimento del valore di circa 615mila euro.

La causa è stata intentata per "molestia mentale". In particolare, il padre dice di aver speso tutti i suoi risparmi per il figlio, prima per permettergli di diventare pilota e poi per mantenerlo quando non trovava lavoro. Non solo. La coppia afferma di aver organizzato il suo matrimonio nel 2016 - in un hotel a cinque stelle - nella speranza di avere presto un "nipote con cui giocare".


 


"Almeno se abbiamo un nipote con cui trascorrere del tempo, il nostro dolore diventerà sopportabile", ha aggiunto la coppia. "Diventare nonno è il sogno di ogni genitore. E loro aspettano da anni", ha detto l'avvocato dei coniugi Prasad. L'udienza è fissata per il 15 maggio.


TI POTREBBE INTERESSARE

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali