FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
DirettaCanale 51

  • Tgcom24 >
  • Mondo >
  • In Olanda lavorare da casa diventa un diritto: il capo non potrà dire di no

In Olanda lavorare da casa diventa un diritto: il capo non potrà dire di no

Con la nuova legge in vigore da luglio l'azienda non potrà rifiutare una richiesta di telelavoro a meno che non dimostri ci siano difficoltà insuperabili

- In Olanda lavorare da casa è diventato un diritto e, una volta inoltrata la richiesta, il capo non potrà dire di no. La proposta di legge sull'home working, partita dai Verdi, è stata approvata e diventerà operativa a partire da luglio. L'Olanda è il primo Paese che introduce una normativa di questo genere. Qui, secondo l'Osservatorio Smart Working del Politecnico di Milano, il telelavoro è cresciuto fino al 32%, contro una media europea dell'8%.

In Olanda lavorare da casa diventa un diritto: il capo non potrà dire di no

Con la nuova normativa, come riporta La Stampa, l'azienda non potrà rifiutare una richiesta di telelavoro a meno che non dimostri che delocalizzare l'attività a casa del dipendente non comporti difficoltà insuperabili. Tali difficoltà devono essere legate a rischi per la sicurezza o a problemi nella pianificazione del lavoro e dei servizi o a danni economici.

La legge è stata votata con larghissima maggioranza da tutti i partiti olandesi, tanto che ha raggiunto un consenso che non si vedeva da anni nel Paese.

TAG:
Olanda