FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Immigrazione clandestina, il governatore repubblicano della Florida Ron DeSantis respinge 50 migranti e li fa sbarcare a Martha's Vineyard

Partiti dal Texas e convinti di arrivare a Boston, sono invece atterrati in una delle isole più chic del Massachusetts. Così il leader repubblicano ha cercato di risolvere la questione accoglienza immigrati nel proprio Stato. "Fa politica con gli esserci umani. Ciò che sta facendo è sbagliato. Non è americano. È sconsiderato" lo attacca il presidente Biden

honduras, migranti, usa
Afp

I cinquanta migranti provenienti principalmente dal Venezuela sono atterrati mercoledì 14 settembre all'aeroporto di Martha’s Vineyard, una delle isole più esclusive al mondo sulla costa del Massachusetts.

La decisione è stata presa da Ron DeSantis, governatore repubblicano della Florida da sempre in contrasto con le idee democratiche di immigrazione e accoglienza. La scelta di "dirottare" i migranti negli stati progressisti non è stata condivisa da chi lo accusa di occuparsi di "traffico di esseri umani".


Il problema dell'immigrazione in America è una questione che resta irrisolta da decenni e questa volta a far discutere gli americani è stata la decisione della Florida di trasferire due aerei con decine di immigrati clandestini provenienti dal Texas sull'isola paradisiaca del Massachusetts e poi sistemati nella base militare a Cape Cod.


L'idea del governatore è stata quella di trasferire immigrati illegali in quelle che vengono chiamate "città santuario", ovvero quelle aperte all'accoglienza.

Non ha tardato ad arrivare la reazione della Casa Bianca: il presidente Joe Biden infatti ha accusato DeSantis di fare politica con gli esseri umani e che questo non rispecchia le idee e i valori degli Stati Uniti. Anche l'ex segretario di Stato, Hilary Clinton si è espressa a riguardo augurandosi di trovare una maggioranza tra gli americani "buoni d'animo e pronti ad aiutare quando la gente che finisce davanti alla loro porta cerca aiuto".

Migranti anche a Washington - Il caso Martha's Vineyard non è però isolato. Altri due pullman carichi di migranti provenienti dal Texas sono partiti per Washington con destinazione finale la residenza di Kamala Harris, vice di Biden, su decisione del governatore Abbott.

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali