FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Houston: un boy scout mette in valigia bomba giocattolo, panico in aeroporto

Lʼoggetto ha mandato in tilt lo scalo William P. Hobby, provocando ritardi nei voli. Solo il giorno prima altro allarme al principale terminal texano, il George Bush

Houston: un boy scout mette in valigia bomba giocattolo, panico in aeroporto

Aveva messo nel suo bagaglio una bomba giocattolo, ha mandato in tilt la sicurezza all'aeroporto William P. Hobby di Houston, dove si era presentato per imbarcarsi. A provocare l'allarme, poi rivelatosi infondato, è stato un boy scout di 17 anni che in valigia aveva infilato quell'arma giocattolo.

L'allerta, come racconta Abc, è subito scattata. Soltanto il giorno prima, sempre a Houston, era stato evacuato lo scalo internazionale della città texana, il "George Bush". Il portavoce dell'aeroporto William P. Hobby, Bill Begley, ha spiegato che i passeggeri hanno potuto ritornare al checkpoint, inizialmente sgomberato, solo dopo che le autorità si sono assicurate che si trattava soltanto di un oggetto che assomigliava a una bomba, assolutamente innocuo. Non è chiaro perché il 17enne avesse quel "giocattolo" con sè.

La polizia di Houston ha detto che il ragazzo non sarà incriminato ma che dovrà pagare una sanzione. In seguito a questo incidente hanno registrato dei ritardi 15 voli che collegano il sud-est del Paese.

L'incidente si è verificato alle 4:35 del mattino, quando gli agenti della security in prossimità del check-point dove è stato individuato l'oggetto hanno urlato alla gente di sgomberare l'area, ma la confusione è durata solo pochi istanti, finché non si è accertata la vera natura dell'oggetto.

Soltanto il giorno prima era scattata la paura nell'altro scalo della città, quello principale, dopo che un passeggero aveva fatto alcuni commenti sulla presenza di esplosivi in una borsa in aeroporto. Il "George Bush" era quindi rimasto chiuso per circa un'ora.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali