FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Guerra sui dazi: Trump vuole cercare di trovare un accordo con la Cina

"I team economici dei due Paesi - ha detto il presidente cinese Xi Jinping - devono rafforzare i contatti"

Guerra sui dazi: Trump vuole cercare di trovare un accordo con la Cina

Donald Trump vuole raggiungere un accordo sul commercio col presidente cinese Xi Jinping che incontrerà a margine del G20 in Argentina a fine novembre. Per questo ha chiesto alla sua amministrazione di mettere a punto una bozza di accordo. Lo riporta l'agenzia Bloomberg citando fonti vicine al dossier. La spinta verso una possibile intesa arriva dopo la telefonata delle ultime ore tra Trump e Xi Jinping.

"Ho avuto una lunga e molto buona telefonata con il presidente Xi Jinping della Cina. Abbiamo parlato di molti temi, con una pesante enfasi sul commercio", ha twittato Trump. Xi, dal canto suo, ha detto di essere stato "molto contento" dei colloqui con Trump e che dà "grande importanza alle buone relazioni con il presidente", secondo quanto riferisce l'agenzia di stampa ufficiale cinese Xinhua. Il leader cinese ha detto che vorrebbe incontrare Trump al G20.

"I team economici dei due Paesi - ha detto ancora il presidente cinese - devono rafforzare i contatti, condurre consultazioni su questioni di reciproco interesse e spingere per una soluzione mutualmente accettabile alle questioni economiche e commerciali Cina-Usa".

Borse asiatiche in rialzo dopo il "disgelo" commerciale tra Usa-Cina - Volano le Borse asiatiche dopo la telefonata tra Trump e Xi Jinping. Tokyo ha chiuso in rialzo del 2,56%, Seul del 3,53% Shanghai del 2,7%, Shenzhen del 3,43% mentre Hong Kong, a scambi ancora in corso, avanza del 3,5%. Per le Borse asiatiche si tratta della miglior seduta dall'aprile del 2016.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali