FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Gb, stanno per staccargli la spina: il piccolo Dylan si risveglia dal coma

Due anni fa il collasso dei polmoni e la scoperta di un rarissimo cancro che lʼaveva portato a un passo dalla morte. Ora il bimbo è stato dichiarato ufficialmente guarito. I genitori: "Eʼ un miracolo"

Gb, stanno per staccargli la spina: il piccolo Dylan si risveglia dal coma

La storia di Dylan Askin, che oggi ha 4 anni, è incredibile. Quando aveva solo due anni, il bimbo si svegliò dal coma poco prima che i medici gli staccassero la spina e ora è stato dichiarato ufficialmente guarito. Il rarissimo cancro polmonare che l'aveva portato a un passo dalla morte è sconfitto.

Il piccolo venne ricoverato al Royal Hospital di Derby, in Gran Bretagna, con problemi respiratori. Dalle analisi si scoprì che i suoi polmoni erano collassati. Ulteriori esami fatti al Queens Medical Hospital di Nottingham rivelarono che la causa di questo collasso polmonare era la massa di cisti che li ricoprivano per l'80%. La diagnosi è terrificante: istiocitosi polmonare, un tipo molto raro di cancro che colpisce solitamente i bambini.

La situazione precipitò quando il bimbo contrasse una polmonite batterica. Finì in coma e le speranze sembravano perse del tutto. I genitori presero così la difficile decisione di staccargli la spina. Durante i giorni di Pasqua 2016, i medici stavano per interrompere i supporti vitali. Ma, proprio in quel momento, i genitori notarono che le macchine registravano segnali di attività cerebrale. "Fermatevi! Combatte ancora", urlarono. I suoi livelli di ossigeno iniziarono a salire e Dylan si svegliò. Dopo un periodo in terapia intensiva, il piccolo poté tornare a casa.

Dylan, che è stato poi sottoposto a chemioterapia fino a luglio 2017, è diventato ora protagonista di una campagna dell'organizzazione "CLIC Sargent", che aiuta le famiglie con bambini malati di cancro, e i suoi genitori hanno voluto ricordare l'incredibile storia di cui sono stati protagonisti. "Non sono molto religiosa ma ho pensato a un miracolo", ha raccontato al "Daily Mail" la madre Kerry Askin.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali