FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Gb, bimbo salva la vita alla mamma chiamando il numero scritto sull'ambulanza giocattolo

"Josh è stato incredibile e coraggioso, è rimasto in linea finché siamo riusciti a raggiungere la casa della famiglia e assicurarci che sua madre ricevesse assistenza medica", ha dichiarato il sovrintendente della polizia di West Mercia

La madre si è sentita male, è svenuta dopo essere entrata in coma diabetico. Il figlio, un bambino di 5 anni, ha chiamato il numero di emergenza che era riportato sulla sua ambulanza giocattolo e così le ha salvato la vita. E' accaduto a Telford, in Inghilterra. La donna ha poi ricevuto assistenza medica e sta bene.

Il piccolo, Josh, ha chiamato il 112 quando la madre ha perso i sensi e ha parlato con un operatore. Una volta giunti sul posto, gli agenti di polizia di West Mercia hanno trovato il bimbo e suo fratello minore accanto alla loro madre, che giaceva priva di sensi sul pavimento.

 

"Josh è stato incredibile. La sua capacità di reazione lo ha portato a chiamare il numero riportato sulla sua ambulanza giocattolo. È stato coraggioso ed è rimasto in linea finché siamo riusciti a raggiungere la casa della famiglia e assicurarci che sua madre ricevesse assistenza medica - ha dichiarato il sovrintendente della polizia di West Mercia Jim Baker - Josh ha dimostrato che sarebbe un brillante poliziotto in futuro".

 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali