FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Gaza, Hamas annuncia accordo per cessate il fuoco con Israele

Ma il governo di Tel Aviv è più cauto: "Attendiamo i fatti"

Gaza, Hamas annuncia accordo per cessate il fuoco con Israele

Hamas ha annunciato di aver raggiunto un accordo per una tregua con Israele su Gaza dopo alcuni colloqui con l'Egitto e altre autorità internazionali e dopo una giornata di altissima tensione con lancio di missili e raid aerei di risposta. Lo scrive l'online di Times of Israel. Un portavoce militare israeliano ha rifiutato di commentare, ma ha affermato che le azioni dipenderanno da ciò che accade sul campo.

"La mediazione regionale e internazionale ha portato alla fine dell'escalation presente fra la resistenza e le forze di occupazione", scrive in una dichiarazionbe hamas, citata dal quotidiano israeliano.

Israele: attendiamo i fatti - Sulla tregua con Israele per Gaza annunciata da Hamas i militari dello Stato ebraico fanno sapere che "i fatti sul terreno decideranno se continueremo con la nostra reazione". Lo riporta il Times of Israel online.

Ministro Bennett: "Israele usi forza, tregua è errore" - Per il ministro dell'istruzione israeliano, Naftali Bennett, Israele dovrebbe usare "piena forza" contro i lanci di razzi e aquiloni incendiari dalla Striscia di Gaza e aderire alla "tregua-diktat" di Hamas è un "grave errore", perché "la moderazione porta all'escalation". Il ministro è citato dal Jerusalem Post. Secondo Bennett, "all'Idf (l'esercito di Israele, ndr) dovrebbe invece essere ordinato l'uso pieno della forza, con sofisticazione e precisione".

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali