FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Usa, il leggio della Pelosi rubato durante l'assalto è tornato in Campidoglio

Il leggio della presidente della Camera Usa Nancy Pelosi, dopo essere stato rubato durante la violenta incursione del 6 gennaio nel Congresso degli Stati Uniti, è riapparso a Capitol Hill . La foto di uno dei rivoltosi che agitava la mano tutto sorridente, indossava un berretto Trump e il leggio sotto il braccio, aveva fatto il giro del mondo. Identificato rapidamente come Adam Johnson, residente in Florida, l'uomo è stato accusato di violazione di domicilio illegale, condotta violenta in Campidoglio e furto. Il leggio è stato ultizzato durante una cerimonia alla Camera dei Rappresentanti mercoledì sera.

Usa, il leggio della Pelosi rubato durante l'assalto è tornato in Campidoglio

clicca per guardare tutte le foto della gallery

Il leggio della presidente della Camera Usa Nancy Pelosi, dopo essere stato rubato durante la violenta incursione del 6 gennaio nel Congresso degli Stati Uniti, è riapparso a Capitol Hill . La foto di uno dei rivoltosi che agitava la mano tutto sorridente, indossava un berretto Trump e il leggio sotto il braccio, aveva fatto il giro del mondo. Identificato rapidamente come Adam Johnson, residente in Florida, l'uomo è stato accusato di violazione di domicilio illegale, condotta violenta in Campidoglio e furto. Il leggio è stato ultizzato durante una cerimonia alla Camera dei Rappresentanti mercoledì sera.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali