FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Torna il Singapore-New York: volo record di 19 ore senza scali e soste tecniche

La Singapore Airlines introduce il volo più lungo al mondo senza interruzioni. La tratta Singapore-New York (aeroporto di Newark), che durerà 19 ore, sarà ristabilita a partire dallʼ11 ottobre dopo essere stata cancellata nel 2013 perché inefficiente dal punto di vista del carburante, in un periodo di alti prezzi del petrolio. Il viaggio di ben 15.290 chilometri sarà compiuto dal nuovo Airbus A350-900, di cui ha recentemente acquistato 22 esemplari, con altri 45 già ordinati. Per compensare il peso dei 24 mila litri di carburante supplementari necessari per il viaggio, il jet conterrà meno posti a sedere dei normali jet per tratte di lunga percorrenza: 67 posti in classe business e 94 in quella "premium economy". Data la lunghezza del volo, la compagnia aerea ha messo lʼenfasi sul comfort per i passeggeri, con materiali innovativi e finestre più ampie che consentono una vista più panoramica. Nella prima settimana la tratta sarà percorsa tre volte, ma dal 18 ottobre i voli diventeranno giornalieri. Al momento la tratta più lunga al mondo è quella fra Doha, in Qatar, ed Auckland, Nuova Zelanda operata, dalla Qatar Airlines, per un viaggio che dura circa 17 ore e mezza.

Torna il Singapore-New York: volo record di 19 ore senza scali e soste tecniche

La Singapore Airlines introduce il volo più lungo al mondo senza interruzioni. La tratta Singapore-New York (aeroporto di Newark), che durerà 19 ore, sarà ristabilita a partire dall'11 ottobre dopo essere stata cancellata nel 2013 perché inefficiente dal punto di vista del carburante, in un periodo di alti prezzi del petrolio. Il viaggio di ben 15.290 chilometri sarà compiuto dal nuovo Airbus A350-900, di cui ha recentemente acquistato 22 esemplari, con altri 45 già ordinati. Per compensare il peso dei 24 mila litri di carburante supplementari necessari per il viaggio, il jet conterrà meno posti a sedere dei normali jet per tratte di lunga percorrenza: 67 posti in classe business e 94 in quella "premium economy". Data la lunghezza del volo, la compagnia aerea ha messo l'enfasi sul comfort per i passeggeri, con materiali innovativi e finestre più ampie che consentono una vista più panoramica. Nella prima settimana la tratta sarà percorsa tre volte, ma dal 18 ottobre i voli diventeranno giornalieri. Al momento la tratta più lunga al mondo è quella fra Doha, in Qatar, ed Auckland, Nuova Zelanda operata, dalla Qatar Airlines, per un viaggio che dura circa 17 ore e mezza.