FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Nuovo graffito di Banksy a Tokyo? Un topo nella metro potrebbe essere suo

Tokyo si interroga sul possibile passaggio in città dello street artist più famoso del mondo, Banksy. Un murales con il suo stile è stato individuato in una stazione della metropolitana della capitale giapponese. Koji Sugiyama è il funzionario municipale impegnato nel verificare se lʼopera sia attribuibile allʼartista di cui si sa soltanto che ha passaporto inglese e che da anni riesce a restare nellʼanonimato. Lʼimpronta sembra proprio la sua considerando che a Londra sono stati dipinti in giro per la metropoli diversi topi con dei simboli di pace), ma non ci sono certezze grazie a cui autenticare il graffito. Mistero aperto anche sulla data di realizzazione: immagini dellʼopera sono state pubblicate sui social network già prima del 2018, così come alcune scrostature fanno pensare a una datazione non recentissima. "Cʼè un bel disegno con il topo che potrebbe essere opera di Banksy, un regalo per Tokyo?", ha scritto oggi in un tweet, Yuriko Koike, governatrice della capitale giapponese, accompagnando il testo con una foto dove è ritratta accovacciata accanto ai disegni. Il supporto su cui è stata lasciata lʼopera è stato rimosso per essere messo al riparo dal degrado.

Nuovo graffito di Banksy a Tokyo? Un topo nella metro potrebbe essere suo

Tokyo si interroga sul possibile passaggio in città dello street artist più famoso del mondo, Banksy. Un murales con il suo stile è stato individuato in una stazione della metropolitana della capitale giapponese. Koji Sugiyama è il funzionario municipale impegnato nel verificare se l'opera sia attribuibile all'artista di cui si sa soltanto che ha passaporto inglese e che da anni riesce a restare nell'anonimato. L'impronta sembra proprio la sua considerando che a Londra sono stati dipinti in giro per la metropoli diversi topi con dei simboli di pace), ma non ci sono certezze grazie a cui autenticare il graffito. Mistero aperto anche sulla data di realizzazione: immagini dell'opera sono state pubblicate sui social network già prima del 2018, così come alcune scrostature fanno pensare a una datazione non recentissima. "C'è un bel disegno con il topo che potrebbe essere opera di Banksy, un regalo per Tokyo?", ha scritto oggi in un tweet, Yuriko Koike, governatrice della capitale giapponese, accompagnando il testo con una foto dove è ritratta accovacciata accanto ai disegni. Il supporto su cui è stata lasciata l'opera è stato rimosso per essere messo al riparo dal degrado.