FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Irma, il miliardario Richard Branson barricato sulla sua isola privata ai Caraibi

"Ci stiamo ritirando nella cantina di cemento sotto la casa. Non facevo un pigiama party da quando ero ragazzino". Sono i tweet pubblicati dal miliardario britannico Richard Branson, "bloccato" sulla sua isola privata nel Mar dei Caraibi a causa dellʼarrivo dellʼuragano Irma. Il fondatore della Virgin ha detto di non voler lasciare il suo atollo Necker e che si è rifugiato in cantina assieme alla sua "squadra". "Conoscendoci, sospetto che resterà poco vino in cantina quando tutti noi usciremo di nuovo in superficie", ha fatto sapere ancora Branson in una sorta di diretta Twitter dellʼattesa della tempesta. Il magnate non è nuovo a queste "imprese": lui stesso ha ricordato di essere rimasto sullʼisola anche con lʼarrivo di altri eventi climatici estremi.

Irma, il miliardario Richard Branson barricato sulla sua isola privata ai Caraibi

clicca per guardare tutte le foto della gallery

"Ci stiamo ritirando nella cantina di cemento sotto la casa. Non facevo un pigiama party da quando ero ragazzino". Sono i tweet pubblicati dal miliardario britannico Richard Branson, "bloccato" sulla sua isola privata nel Mar dei Caraibi a causa dell'arrivo dell'uragano Irma. Il fondatore della Virgin ha detto di non voler lasciare il suo atollo Necker e che si è rifugiato in cantina assieme alla sua "squadra". "Conoscendoci, sospetto che resterà poco vino in cantina quando tutti noi usciremo di nuovo in superficie", ha fatto sapere ancora Branson in una sorta di diretta Twitter dell'attesa della tempesta. Il magnate non è nuovo a queste "imprese": lui stesso ha ricordato di essere rimasto sull'isola anche con l'arrivo di altri eventi climatici estremi.