FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

"George Floyd era positivo al coronavirus"

La Cnn anticipa i risultati della seconda autopsia sul corpo dellʼafroamericano morto nel corso di un arresto a Minneapolis

George Floyd, l'afroamericano morto nel corso di un arresto a Minneapolis il 25 maggio, era positivo al coronavirus. E' quanto emerso, secondo la Cnn, dalla nuova autopsia condotta sul corpo dell'uomo, secondo cui il tampone nasale condotto post mortem è risultato "positivo al Covid19".

Il medico legale Andrew Baker ha spiegato che questo tipo di test condotto in sede di autopsia può rilevare la positività anche "settimane dopo l'insorgere della malattia e la sua risoluzione". In ogni caso, ha sottolineato, "il risultato dell'autopsia riflette una positività asintomatica ma persistente" che non ha avuto alcun ruolo nella morte di Floyd.
 

La scheda - George Floyd: l'arresto, la morte, le proteste
 

 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali