FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Elezioni Bielorussia, la sfidante Tikhanovskaya fugge in Lituania: "Scelta difficile, l'ho fatto per i miei bambini"

Lʼaspirante presidente lo ha reso noto tramite un comunicato diffuso via internet. Da Minsk indetto uno sciopero generale a tempo indeterminato

La sfidante d'opposizione bielorussa Svetlana Tikhanovskaya  si trova in Lituania. "Non è stata una scelta facile, ma nessuna vita vale ciò che sta succedendo ora", ha scritto la donna n un messaggio diffuso via internet. "L'ho fatto per i miei bambini, loro sono la cosa più importante che abbiamo nella vita". Dopo la seconda notte di scontri post-elezioni nell'autoritaria repubblica ex sovietica la Tikhanovskaya "è arrivata in Lituania ed è al sicuro", ha detto il ministro degli Esteri lituano Linas Linkevicius. 

Il messaggio - "Pensavo che la campagna elettorale mi avesse temprata e mi avesse dato la forza di poter superare tutto, ma probabilmente sono rimasta una donna debole come prima", ha dichiarato Tikhanovskaya. Nel suo messaggio rivendica la scelta fatta, confermando di aver deciso senza pressioni esterne. "Né gli amici né l'ufficio elettorale hanno potuto in nessun modo influenzarmi. Una decisione che rischia di dividere l'opinione pubblica: "Molti mi capiranno, molti mi condanneranno e molti di odieranno. Ma spero che Dio non vi dia mai una scelta come quella davanti alla quale mi sono trovata io". 

 

Ancora tensioni - In Bielorussia intanto è stato indetto uno sciopero generale a tempo indeterminato di tutte le imprese a partire dall'11 agosto. A renderlo noto è la testata Current Time. L'obiettivo della manovra è "il riconoscimento di Svetlana Tikhanovskaya come nuovo presidente, il rilascio di tutti i prigionieri politici e nuove elezioni eque".  

 

Bielorussia, manifestanti invadono Minsk: interviene la polizia

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali