FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Egitto, adolescente condannata per frasi contro il regime

Un post su Facebook che non è piaciuto alle autorità egiziane ha portato allʼarresto e alla condanna a 8 anni per una diciassettenne

Egitto, adolescente condannata per frasi contro il regime

Il Cairo, le autorità egiziane hanno condannato la diciassettenne Ragaa Imara a otto anni di prigione con l'accusa di aver diffuso odio verso il regime tramite Facebook. Ad Imaara sono stati assegnati cinque anni per le frasi contro il regime, più altri tre per l'accusa di essersi unita alla "Fratellanza musulmana", bandita dal Paese nel 2013. I familiari negano ogni presunto coinvolgimento con la congregazione.

La studentessa, abitante di un villaggio nel delta del Nilo, era stata arrestata lo scorso 5 gennaio e sottratta alla famiglia. "Le autorità hanno portato mia figlia e suo padre con loro dicendoci che avrebbero solo dovuto fare qualche domanda e che non c'era alcuna ragione di preoccuparsi, ma poi hanno rilasciato solo mio marito" ha riferito la madre della giovane ad "Al-Jazeera".

"Hanno deciso di imprigionare una ragazza minorenne assieme agli adulti" ha poi dichiarato l'avvocato di Imaara, Malek Al-Ghazaly.

Non è il primo caso di adolescente a finire sul banco degli imputati in Egitto. Nel 2014 il diciottenne Mahmoud Mohamed è stato messo in prigione perché indossava una maglietta con la scritta "Homeland Without Torture" e lo scorso anno quattro ragazze hanno ricevuto una sospensione condizionale della pena per aver lanciato in area palloncini che raffiguravano la mano a quattro dita, simbolo della "Fratellanza musulmana".

Fin dal suo arresto, gli amici e i sostenitori di Imaara hanno creato l'#Ragaa_Omara per raccontare e diffondere la storia nel mondo. Anche il sito ufficiale del Partito di libertà e giustizia, il braccio politico della Fratellanza musulmana, ha pubblicato la storia di Imara. Il caso di Imara ricorda la vicenda delle undici ragazze adolescenti di Alessandria, accusate di far parte della Fratellanza e condannate finchè la corte decise di sospendere il verdetto.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali