FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Dirottato a Cipro un volo EgyptAir: arrestato il sequestratore, liberi tutti gli ostaggi

Il sequestratore, il pregiudicato Seif Eldin Mustafa, voleva incontrare la ex moglie e ha chiesto asilo politico. Indossava una finta cintura esplosiva. Funzionario del governo egiziano: "Non un terrorista ma un idiota"

Dirottato a Cipro un volo EgyptAir: arrestato il sequestratore, liberi tutti gli ostaggi

E' stato arrestato Seif Eldin Mustafa, l'egiziano pregiudicato che ha dirottato l'Airbus EgyptAir in volo da Alessandria d'Egitto a Il Cairo, chiedendo prima di andare a Istanbul e, dopo il rifiuto del pilota, atterrando a Cipro. Poi aveva fatto scendere quasi tutti i presenti a bordo, tra cui anche l'italiano Andrea Banchetti, trattenendo tre persone, poi liberate. Non si tratta di un terrorista ma avrebbe agito per motivi personali.

"Persona psicologicamente squilibrata" - Ancora poco chiaro il movente del dirottamento, che apparirebbe come detto legato a motivi personali. L'uomo, subito interrogato, è apparso "instabile" agli agenti che lo hanno arrestato; gli inquirenti hanno quindi sollevato dei dubbi sulla sua effettiva sanità mentale. "Non è terrorismo, è l'azione individuale di una persona psicologicamente squilibrata" ha detto il segretario generale del ministero degli Esteri egiziano. In passato era stato condannato per truffa e contraffazione.

VIDEO - Il momento dell'arresto

"Cintura non esplosiva" - La cintura che indossava il dirottatore non era esplosiva. Lo sottolinea la tv di Stato egiziana, che in sovrimpressione scrive: "Il dirottatore non portava alcuna cintura esplosiva". Il finto ordigno avrebbe avuto anche un'aspetto molto rudimentale: il ministro dell'aviazione civile egiziana ha detto alla tv de Il Cairo: "Benché l'aspetto mostrasse che non si trattava di una vera cintura esplosiva abbiamo preso sul serio tutta la vicenda".

Un italiano a bordo - La Farnesina ha confermato che a bordo dell'Airbus 320 c'era un cittadino italiano, Andrea Banchetti, rilasciato poco dopo l'atterraggio a Cipro. Il ministero dell'Aviazione civile egiziano ha comunicato che gli altri stranieri presenti sul volo erano 4 olandesi, 8 americani, 2 belgi, 4 britannici, un francese e un siriano. Quindici i membri dell'equipaggio. Fonti della sicurezza egiziana hanno poi smentito che sull'aereo EgyptAir ci fossero esplosivi.

Mai entrato nella cabina di pilotaggio - Il dirottatore non è mai entrato nella cabina di pilotaggio del velivolo. Lo ha detto alla Cnn il vice presidente della compagnia aerea, senza però specificare la dinamica esatta del dirottamento.

Video - Il dirottatore ai controlli all'aeroporto di Alessandria d'Egitto

 

لقطات لمختطف الطائرة المصرية سيف الدين مصطفى محمد إمام وهو يجتاز الإجراءات الأمنية التفتيشية قبل إقلاع الطائرة من مطار برج العرب.

Pubblicato da ‎الصفحة الرسمية لوزارة الداخلية‎ su Martedì 29 marzo 2016


Dirottatore ha chiesto dell'ex moglie - "Il dirottatore era seduto al posto 38 K", ha riferito l'agenzia ufficiale egiziana Mena. L'uomo ha detto di avere una cintura esplosiva (non si sa se sia vera o meno) e ha chiesto asilo politico a Cipro. Vorrebbe incontrare la sua ex moglie, Marina Parashkou, cipriota madre di 5 figli. Testimoni hanno raccontato che il sequestratore ha lanciato una lettera sulla pista dell'aeroporto, scritta in arabo, chiedendo che fosse consegnata alla donna. L'ex moglie starebbe partecipando ai negoziati. Mustafa avrebbe chiesto anche il rilascio delle detenute dalle carceri egiziane.

Funzionario egiziano: "Non è un terrorista, è un idiota" - Il presidente cipriota Nicos Anastasiades ha detto che il dirottamento dell'aereo dell'Egypt Air non è legato al "terrorismo". E un funzionario del ministero degli Esteri egiziano ha ribadito: "Non è un terrorista, ma un idiota".

VIDEO - Un uomo esce dal finestrino del velivolo

La testimonianza di un passeggero - "Siamo saliti sull'aereo e siamo rimasti sorpresi quando i membri dell'equipaggio hanno cominciato a prenderci tutti i passaporti, che è inconsueto per un volo interno", ha raccontato un passeggero, Ibrahim Samaha. "Dopo un po' ci siamo resi conto che stavamo salendo di altitudine. A quel punto sapevano che ci stavamo dirigendo verso Cipro. All'inizio l'equipaggio ci ha detto che c'era un problema con l'aereo, solo più tardi abbiamo appreso che l'aereo era stato dirottato", ha aggiunto.

I numeri di emergenza - Sul suo account Twitter la compagnia egiziana ha pubblicato i numeri di emergenza da chiamare: 0800 77 77 000 dall'Egitto, +2 02 25989320-29 dall'estero.

Aereo dirottato, il sequestro fotogramma per fotogramma

E' finita in una bolla di sapone la vicenda dell'aereo dirottato della Egyptair. A sequestrare alcuni passeggeri è stato uno squilibrato egiziano, che è poi stato arrestato.

leggi tutto

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali