FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Dazi Cina, Trump contro Apple: "Fabbricate vostri prodotti in Usa"

Il presidente degli Stati Uniti risponde a Tim Cook su Twitter: "Pagherete zero tasse e avrete incentivi fiscali"

Sul caso dei dazi cinesi, il presidente americano, Donald Trump, replica seccamente alle preoccupazioni di Apple sul possibile rincaro dei prodotti. "C'è una facile soluzione - spiega in un tweet rivolto al colosso di Cupertino - che comporterebbe zero tasse e incentivi fiscali. Fabbricate i vostri prodotti in Usa invece che in Cina. Cominciate a costruire nuovi impianti ora".

Botta e rispostaLa guerra commerciale in corso tra Washington e Pechino potrebbe colpire anche Apple, che oggi realizza la maggior parte dei suoi dispositivi proprio in Cina, accusata da Trump di pratiche commerciali sleali. L'ad Tim Cook ha recentemente definito i dazi voluti dal tycoon come "tasse sul consumatore". Ma il presidente degli Stati Uniti tira dritto, e minaccia di tassare la totalità dei prodotti cinesi dopo averli già colpiti per 50 miliardi di dollari tra luglio e agosto. Alle preoccupazioni provenienti da Cupertino, Trump ha risposto in un tweet di iniziare a costruire nuovi prodotti in America sin da subito, suggerendo che in questo modo Apple potrebbe pagare "zero tasse" e ipotizzando anche l'introduzione di incentivi fiscali. Il presidente ha poi concluso il post con l'immancabile hashtag #MAGA, che sta per "Make America Great Again".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali