FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

TEMPO REALE

Covid, Ricoveri bimbi +96%: sono tutti non vaccinati | Picco di contagi in Gb, Belgio chiude cinema e teatri

L'Oms: "Con Omicron in arrivo una nuova tempesta in Europa". Il ministro Bianchi: "Errore prolungare le vacanze di Natale"

Covid, a Milano code fuori dalle farmacie per i tamponi

Nella farmacia di via Ravizza circa quaranta persone in coda, altrettante ad aspettare fuori da quella all'inizio di corso Buenos Aires, prenotazioni esaurite (e quindi nessun posto disponibile) per giorni in quella del centralissimo largo Augusto e pure in fondo a viale Monza: a Milano è corsa per fare i tamponi in vista del Natale. I contagi stanno aumentando e questo si è tradotto in lunghe code anche nei punti di drive through, come quello dell'ospedale per i bambini Buzzi dove in questi giorni il traffico è intenso. Esauriti in moltissime farmacie anche i test fai da te.

Leggi Tutto Leggi Meno

Raddoppia la percentuale di ricoveri di bambini per il Covid in Italia: l'aumento è del +96%. Nuovo picco di contagi in Gran Bretagna dall'inizio della pandemia: sono stati registrati 106.122 casi nelle ultime 24 ore. Intanto il Belgio annuncia che dal 26 dicembre teatri e cinema saranno chiusi, vietati anche eventi di massa. Secondo l'Oms, in Europa "una nuova tempesta sta arrivando" con la variante Omicron

  • 22 dic

    Aifa, via libera al vaccino Novavax

    L'Agenzia italiana del farmaco ha dato il via libera al nuovo vaccino anti-Covid Novavax, dopo l'approvazione dei giorni scorsi da parte dell'agenzia europea Ema.

  • 22 dic

    Giovedì alle 9:45 cabina di regia Covid, nel pomeriggio il Cdm

    Si terrà domattina alle 9:45, a quanto si apprende da fonti di governo, la cabina di regia sulle nuove misure di contrasto al Covid. Alle 15 il premier Mario Draghi riunirà poi la cabina di regia sul Piano nazionale di ripresa e resilienza, per approvare la relazione annuale da trasmettere al Parlamento. A seguire, nel pomeriggio, è prevista la riunione del Consiglio dei ministri che avrà sul tavolo anche le misure sul Covid.

  • 22 dic

    Covid, il Belgio chiude cinema e teatri dal 26 dicembre

    Omicron spaventa e il Belgio prende nuove misure preventive per contrastare la diffusione del Covid. A partire dal 26 dicembre Bruxelles vieterà gli eventi di massa, come mercatini di Natale e villaggi invernali, spettacoli e congressi al chiuso, con restrizioni all'aperto. Teatri a cinema saranno chiusi. I negozi resteranno aperti ma con massimo due visitatori per volta con garanzia di mantenimento della distanza di sicurezza. Gli eventi sportivi si svolgeranno a porte chiuse

  • 22 dic

    Emilia-Romagna, "stima presenza Omicron al 20%"

    "Stimiamo una presenza della variante Omicron in Emilia-Romagna al 20%, ma i casi certi sono dieci". Così l'assessore regionale alla Salute, Raffaele Donini, a margine della visita di oggi pomeriggio, insieme con il cardinale Matteo Zuppi e la direttrice dell'ospedale Sant'Orsola, Chiara Gibertoni, al reparto di pediatria.

  • 22 dic

    Covid, Usa: Fda dà il via libera alla pillola di Pfizer

    La Food and Drug Administration americana da' il via libera alla pillola per il Covid di Pfizer, che diventa cosi' il primo farmaco da poter assumere a casa contro il virus.

  • 22 dic

    Covid, Spagna: torna l'obbligo della mascherina all'aperto

    Il governo spagnolo prevede di approvare una misura che reintroduce l'obbligo di indossare la mascherina all'aperto. Lo riportano media iberici citando fonti della presidenza del governo. Il premier Sánchez avrebbe annunciato la misura in una riunione con i presidenti delle regioni, ancora in corso. Dovrebbe essere approvata domani in un Consiglio dei ministri straordinario, scrive l'agenzia Efe.

  • 22 dic

    Covid, in Lombardia oltre 10.000 nuovi casi e 21 decessi

    Con 182.427 tamponi effettuati è di 10.569 il numero di nuovi casi di Covid registrati in Lombardia, con un tasso di positività in crescita al 5,8% (ieri 4%). In aumento i ricoverati in terapia intensiva (+3, 164) e nei reparti (+45, 1.352). Sono 21 i decessi, che portano il totale a 34.814 morti da inizio pandemia. Per quanto riguarda le province, sono 4.640 i positivi segnalati a Milano, 673 a Bergamo, 823 a Brescia, 493 a Como, 211 a Cremona, 195 a Lecco, 309 a Lodi, 237 a Mantova, 953 a Monza e Brianza, 484 a Pavia, 98 a Sondrio e 775 a Varese.

  • 22 dic

    In Gb nuovo picco di casi: oltre 100mila in 24 ore

    Nuovo picco di contagi da coronavirus nella Gran Bretagna dall'inizio della pandemia: sono stati registrati 106.122 casi nelle ultime 24 ore, con 140 decessi.

  • 22 dic

    Terza dose sarà anticipata a 4 mesi: si attende il via libera dell'Aifa

    Anticipare la terza dose da 5 a 4 mesi: l'ipotesi già esaminata a livello tecnico e per la quale si attende il via libera dell'Aifa, sarebbe di prossima approvazione. La decisione sarebbe legata all'opportunità di rafforzare la risposta immunitaria anche in seguito all'arrivo della variante Omicron.

  • 22 dic

    Oms: "Nel 2021 3,3 milioni di morti, più di Hiv, malaria e Tbc"

    "Oltre 3,3 milioni di persone hanno perso la vita a causa del Covid quest'anno", un numero di decessi più alto di quelli complessivi per Hiv, malaria e tubercolosi nel 2020. Lo ha sottolineato il direttore generale dell'Organizzazione della Sanità, Tedros Adhanom Ghebreyesus. "Nessun Paese - ha aggiunto - potrà uscire dalla pandemia a colpi di dosi di richiamo, i booster non vanno visti come un lasciapassare per i festeggiamenti in programma".

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali