FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Coronavirus, contagiato il principe Carlo d'Inghilterra

Buckingham Palace ha comunicato che lʼerede al trono, in isolamento in Scozia da alcuni giorni, è risultato positivo al test. Negativa invece la consorte Camilla

principe carlo, castle of mey

Il principe Carlo, 72 anni, erede al trono britannico della regina Elisabetta, è risultato positivo al test del coronavirus. Lo rende noto Buckingham Palace. Carlo era in isolamento in Scozia da alcuni giorni. La sua consorte Camilla, duchessa di Cornovaglia, è stata testata e non risulta aver contratto il virus.

Presenta sintomi lievi - Carlo, classe 1948, compirà 72 anni a novembre. Secondo quanto precisato da una dichiarazione diffusa da un portavoce dalla sua residenza ufficiale londinese di Clarence House, il principe di Galles manifesta al momento sintomi lievi e "per il resto è in buona salute". Le sue condizioni non destano dunque allarme, secondo il portavoce.

 

In isolamento nel castello di Balmoral - La sua consorte Camilla, duchessa di Cornovaglia, è stata testata e non risulta aver contratto il virus. Al momento la coppia resta in auto isolamento nel castello scozzese di Balmoral e viene esclusa la necessità di un trasferimento in ospedale. "Non è stato ancora possibile accertare da chi il principe abbia preso il virus", ha riferito il portavoce citando fonti mediche. Carlo e Camilla restano ora isolati a Balmoral con un piccolo gruppo di persone del loro staff.

 

Due settimane fa l'ultimo incontro con la regina Elisabetta - L'ultimo impegno pubblico di Carlo risale al 12 marzo. Lo sottolineano fonti della corte britannica, puntualizzando che l'erede al trono ha visto per l'ultima volta sua madre, la quasi 94enne regina Elisabetta, "prima del 13 marzo". La regina si trova, a sua volta, in isolamento nel castello di Windsor. Nei giorni successivi, hanno aggiunto le fonti, ha avuto solo alcuni singoli incontri privati con conoscenti, funzionari e dignitari, prima di trasferirsi in auto-isolamento precauzionale con la consorte Camilla nella residenza di Balmoral. Tutti gli ultimi interlocutori entrati in contatto con lui sono stati avvertiti per i controlli del caso.

 

L'incontro tra Carlo e Alberto - Il principe Carlo è così il secondo reale d'Europa a risultare positivo, dopo il principe Alberto di Monaco.  I due si sono incontrati il 10 marzo in occasione di un summit per il clima tenutosi a Londra. 

 

 

Coronavirus, le star di Hollywood senza trucco in quarantena

 

 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali