FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Corea del Nord, lanciato un missile balistico a lungo raggio verso il Mar del Giappone

Ferma condanna dagli Usa che accusano Pyongyang di aver violato le risoluzioni del Consiglio di sicurezza dell'Onu

Corea del Nord, lanciato un missile balistico a lungo raggio verso il Mar del Giappone - foto 1
Afp

La Corea del Nord ha lanciato un missile balistico a lungo raggio verso il Mar del Giappone.

Lo riferisce lo Stato maggiore sudcoreano, affermando di aver rilevato il lancio dall'area di Sunan a Pyongyang. In precedenza le forze armate di Seul avevano riferito del lancio di un missile balistico non identificato. La Corea del Nord aveva lanciato quello che sosteneva essere un missile balistico intercontinentale Hwasong-15 il 18 febbraio.

 

 

È il quarto lancio missilistico di Pyongyang in una settimana e arriva mentre gli Stati Uniti e la Corea del Sud tengono esercitazioni navali congiunte. E ferma condanna è arrivata dagli Usa che hanno accusato la Corea del Nord di aver violato le risoluzioni del Consiglio di sicurezza dell'Onu.

 

Intanto il presidente della Corea del Sud, Yoon Suk-yeol, è atterrato a Tokyo, dando così inizio alla prima visita ufficiale di un presidente sudcoreano in Giappone da 12 anni a questa parte. Yoon, entrato in carica nel maggio dello scorso anno, ha cercato di migliorare i rapporti con il Giappone, rafforzando al contempo la cooperazione militare con gli Stati Uniti. Al centro delle discussioni la sicurezza e la stabilità della regione dell'Asia Pacifico.

TI POTREBBE INTERESSARE

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali