FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Cina, Xi: "Nessuna forza può scuotere il nostro Paese" | Il discorso del presidente cinese a piazza Tienanmen

Cerimonia a Pechino, con tanto di parata militare, in occasione dei 70 anni della fondazione della Repubblica popolare

I 70 anni della Repubblica popolare cinese

Nessuna forza può scuotere la Cina. E' questo il messaggio del presidente Xi Jinping nel discorso a piazza Tienanmen, prima di ispezionare le truppe della parata militare per i 70 anni della nascita della Repubblica popolare. "Nessuna forza può neanche scuotere lo Stato della Cina o fermare il popolo e la nazione cinesi dal marciare in avanti".

La forza missilistica della Cina - Alla parata militare per i 70 anni della fondazione della Repubblica popolare cinese ci sono anche, per la prima volta, i missili intercontinentali mobili a combustibile solido DF41, i temuti vettori balistici capaci di raggiungere il territorio Usa in meno di un'ora. Durante l'ispezione delle truppe in limousine da parte del presidente Xi Jinping, che è anche commander-in-chief, si sono visti diversi missili, tra cui i DF58, i DF31 e i DF17.

 

In parata sfilano i ritratti dei leader della Repubblica - Anche gli enormi ritratti dei leader della Repubblica popolare, presenti e passati, sono apparsi nella grande parata militare a segnalare i simbolici passaggi della crescita e dell'evoluzione della Cina nei 70 anni dalla sua fondazione: il primo e' stato Mao Zedong, seguito da quelli di Deng Xiaoping, Jiang Zemin e Hu Jintao. A chiudere quello dell'attuale leader, Xi Jinping, promotore della "nuova era".

 

"Prosperità e stabilità per Hong Kong e Macao" - Nel suo discorso, il presidente Xi Jinping ha promesso prosperità e stabilità" per Hong Kong e Macao, le regioni semi-automone basate sul sistema "un Paese due sistemi", assicurando che gli sforzi "per la completa riunificazione andranno avanti". "Sul viaggio davanti a noi, dobbiamo tenere fermi i principi di 'riunificazione pacifica' e 'un Paese due
sistemi', avendo prosperità e stabilità durature a Hong Kong e Macao, promuovendo lo sviluppo pacifico delle relazioni", ha detto infatti Xi.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali