FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Cina, crollano import ed export | Pechino corre ai ripari e allenta le restrizioni anti-Covid

Il commercio cinese indebolito dal raffreddamento della domanda a causa dell'aumento dei tassi. L'effetto dei lockdown sui consumi interni: -10,6% annuo, contro il -6% previsto

cina, pechino, code, test, supermercati
Ansa

La Cina chiude il mese di novembre con un surplus commerciale di 69,84 miliardi di dollari, circa 10 in meno rispetto alle previsioni degli analisti, scontando l'indebolimento della domanda esterna e i lockdown anti-Covid che hanno colpito i consumi interni.

Secondo i dati diffusi dalle Dogane cinesi, l'export ha registrato un tonfo annuo dell'8,7% (contro stime a -3,5%), mentre l'import del 10,6% (contro il -6% previsto).

Le esportazioni sono crollate a 296,1 miliardi di dollari, in peggioramento rispetto al calo dello 0,9% di ottobre. Le importazioni sono diminuite a 226,2 miliardi di dollari, in calo rispetto alla discesa dello 0,7% del mese precedente. Il surplus commerciale globale del Paese si è ridotto del 2,5% rispetto all'anno precedente.

 

 

Gli effetti delle politiche "zero-Covid" - Una contrazione del commercio cinese era attesa, con il raffreddamento della domanda globale a seguito degli aumenti dei tassi di interesse da parte della Federal Reserve e delle banche centrali in Europa e in Asia per frenare l'aumento dell'inflazione. La domanda dei consumatori cinesi è stata danneggiata dalla strategia "zero-Covid" che ha ripetutamente chiuso ampie sezioni delle città per contenere focolai di virus.

 

L'allentamento delle misure contro il Covid - Una politica che ora Pechino, anche dopo le recenti proteste, ha deciso di allentare con una brusca inversione di marcia. Le persone che risultano positive al virus potranno isolarsi a casa e le scuole dove non ci sono stati focolai torneranno all'insegnamento in classe. Verranno inoltre limitati i blocchi a edifici, distretti e quartieri. Secondo le nuove linee guida presentate dalla Commissione nazionale per la salute (Nhc), "le persone infette asintomatiche e i casi lievi vengono ora generalmente isolati al domicilio" e il Paese "ridurrà la frequenza dei test". 

 

Covid, Pechino "trema" per le proteste dei fogli bianchi

TI POTREBBE INTERESSARE

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali