FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Cina, cremato il corpo del dissidente e premio Nobel Liu Xiaobo

Al funerale, tenutosi nella città di Shenyang, hanno partecipato la sua famiglia, tra cui la moglie Liu Xia e i fratelli, e alcuni amici

Le autorità cinesi hanno reso noto che il corpo del dissidente e premio Nobel per la Pace 2010 Liu Xiaobo è stato cremato. Al funerale, tenutosi nella città di Shenyang, la stessa dove l'intellettuale si è spento a causa di un cancro al fegato, hanno partecipato la sua famiglia, tra cui la moglie Liu Xia e i fratelli, e alcuni amici.

Cina, lʼaddio al dissidente e premio Nobel Liu Xiaobo

Tra i familiari, oltre alla moglie Liu Xia, vestita di nero e con occhiali e lenti scure, si possono riconoscere Liu Xiaoxuan e Liu Xiaoguang, fratelli del premio Nobel, e Liu Hui, fratello minore di Liu Xia.

Nella conferenza stampa tenuta dalle autorità locali, è stato marcato il "legittimo diritto" in capo alla vedova di lasciare la Cina. Allo stato, la sua partenza, richiesta ad esempio dal segretario di Stato Usa Rex Tillerson, però resta è un'ipotesi incerta.

Liu Xia, poetessa, è agli arresti domiciliari senza processo da quando a Liu Xiaobo fu assegnato il premio Nobel per la Pace 2010 "per la sua lunga e non violenta battaglia per i diritti umani fondamentali in Cina". Il dissidente stava scontando una pena a 11 anni di reclusione inflittagli a dicembre 2009 per "incitamento alla sovversione dei poteri dello Stato" a causa del ruolo avuto nella stesura di "Carta 08", il manifesto che chiedeva una svolta democratica e la fine dell'era del Partito comunista.

Le ceneri di Liu Xiaobo disperse in mare - Poche ore dopo la cremazione, le ceneri del Nobel per la Pace sono state disperse in mare "secondo una usanza locale comune". Lo ha annunciato un funzionario della municipalità di Shenyang, in una conferenza stampa alla quale ha partecipato Liu Xiaoguang, fratello maggiore del dissidente.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali