FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Cesare Battisti, il Brasile ordina lʼarresto | Salvini ringrazia Bolsonaro che risponde: "Puoi contare su di noi"

Pericolo di fuga per il terrorista e decisione immediatamente esecutiva. Ma i vicini: "Non è in casa". LʼItalia chiede lʼestradizione

Il Supremo Tribunale Federale brasiliano ha ordinato l'arresto di Cesare Battisti, il terrorista di cui l'Italia chiede l'estradizione perché sconti l'ergastolo. La richiesta è immediatamente esecutiva. Il giudice ha anche revocato una sua stessa ordinanza, emessa ad ottobre dello scorso anno, che garantiva che Battisti non fosse estradato. Secondo alcuni vicini, il terrorista non si trova nella sua casa di Cananeia.

"E' da martedì che non lo vediamo, ma gli agenti lo stanno ancora ricercando nella località della costa di San Paolo dove vive da anni", ha detto un ufficiale di polizia. "Abbiamo saputo che stava costruendo un'altra casa in città e lo cercheremo in vari indirizzi durante la giornata", ha aggiunto.

L'arresto di Cesare Battisti era stato chiesto dalla procuratrice generale del Brasile, Raquel Dodge, per "evitare il rischio di fuga e assicurare una eventuale estradizione", secondo un comunicato diffuso dalla stessa Procura.

Il legale: "Notizia saputa dai media, nessun commento" - "Non ho avuto accesso alla decisione del giudice, l'ho saputo dai media, non posso commentare". Sono le uniche parole rilasciate dall'avvocato di Battisti, Igor Tamasauskas.

Bonafede: "Soddisfatti solo quando sarà in Italia" - "Il Supremo Tribunale Federale brasiliano ha ordinato l'arresto di Cesare Battisti. Sono state accolte le nostre richieste di rigettare il suo reclamo. È ciò per cui il ministero della Giustizia italiano sta lavorando da tempo, ma saremo soddisfatti solo quando Battisti sarà estradato in Italia", ha dichiarato il ministro della Giustizia Alfonso Bonafede.

Salvini: "Un ergastolano che si gode la vita" - "Un ergastolano che si gode la vita sulle spiagge del Brasile, alla faccia delle vittime, mi fa imbestialire! Renderò grande merito al presidente Jair Bolsonaro se aiuterà l'Italia ad avere giustizia, 'regalando' a Battisti un futuro nelle patrie galere", ha affermato il ministro dell'Interno Matteo Salvini.

Bolsonaro a Salvini: "Puoi contare su di noi" - Immediata la risposta del presidente brasiliano Jair Bolsnaro, che su Twitter replica: "Grazie per la considerazione di sempre, signor ministro dell'Interno italiano. Che tutto si normalizzi in tempi brevi nel caso di questo terrorista assassino, difeso dai compagni degli ideali brasiliani. Conta su di noi!".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali