FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

California, scatta obbligo scaffali di giocattoli di "genere neutro"

Il provvedimento non richiede l'eliminazione delle sezioni per maschio o femmina ma solo un'aggiunta. Chi non si adegua sarà soggetto al pagamento di una multa di 250 dollari la prima volta e fino a 500 dollari per le volte successive

California, scatta obbligo scaffali di giocattoli di "genere neutro" - foto 1
Afp

In California entra in vigore la legge che obbliga i principali rivenditori di giocattoli ad avere una sezione dedicata al "genere neutro", cioè a chi non si identifica nella tradizionale divisione dei sessi.

In particolare il provvedimento interessa i rivenditori dello Stato con almeno 500 dipendenti e la nuova sezione dovrà avere quella che è stata definita una "reasonable selection", ossia una scelta ragionevole di giocattoli che possono essere commercializzati per i bambini di entrambi i sessi. La legge fu approvata nel 2021 dopo essere sponsorizzata dal deputato democratico dello stato, Evan Low.

California, scatta obbligo scaffali di giocattoli di "genere neutro" - foto 2
Tgcom24

Lo stesso Low fu ispirato da una bambina di 8 anni che chiese "perché un negozio deve dirmi se una maglietta o un giocattolo è per una ragazza?". "La legge - spiegò Low - aiuterà i bambini ad esprimersi liberamente e senza pregiudizi".


Il provvedimento non richiede l'eliminazione delle sezioni per maschio o femmina ma solo l'aggiunta di una sezione neutra. Chi non si adegua sarà soggetto al pagamento di una multa di 250 dollari la prima volta e fino a 500 dollari per le volte successive.
 

TI POTREBBE INTERESSARE

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali