FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

California, cliente sventa una rapina da Starbucks colpendo il rapinatore con una sedia

Lʼautore del fallito colpo è stato identificato grazie alle telecamere di sicurezza e arrestato

Un coraggioso cliente, Cregg Jerry, è riuscito a ostacolare un tentativo di rapina in un caffè Starbucks a Fresno, in California. Il malvivente con il volto coperto da una maschera di "Transformers" ha minacciato la barista con in mano un cortello e una pistola giocattolo. Jerry è colpendo con una sedia il ladro alle spalle e costringendolo così alla fuga.

Tutta la scena è stata ripresa dalle telecamere di videosorveglianza: nel video si vede la violenta colluttazione tra i due durante la quale il malvivente è riuscito a pugnalare l'improvvisato vigilantes all'addome, per poi darsi alla fuga. Proprio grazie ai filmati gli investigatori sono riusciti a risalire e identificare l’autore del colpo fallito, il 30enne Ryan Flore, che nella stessa giornata è stato rintracciato e arrestato. Prima però è stato portato in ospedale per alcune ferite riportate durante lo scontro con l'avventura. Per lui è in arriva una denuncia per tentata rapina a mano armata.

Per quanto riguarda invece il povero Cregg Jerry, oltre ai complimenti per il coraggio dimostrato, è arrivata anche una ramazina da parte del capo della polizia locale. "Non è una cosa che raccomando - ha detto Jerry Dyer -. In questo caso il suo comportamento ha portato a un ottimo risultato e fortunatamente è andato tutto per il meglio, ma ci sarebbe potuto scappare il morto".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali