FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Brexit, Boris Johnson propone elezioni in Gran Bretagna il 12 dicembre 

Intanto la Francia si dice pronta a concedere unʼestensione al Regno Unito per unʼattuazione ordinata della Brexit se questo rinvio è giustificato

Boris Johnson vuole proporre al Parlamento la convocazione di elezioni anticipate in Gran Bretagna per il 12 dicembre. Lo ha affermato lo stesso premier al termine di una riunione del Consiglio di gabinetto. Johnson ha quindi aggiunto di essere pronto a dare più tempo alle Camere per discutere sulla ratifica dell'accordo da lui raggiunto con Bruxelles sulla Brexit, a patto che i parlamentari accettino di dire sì alle elezioni prima di Natale.

Se il Parlamento "vuole più tempo per studiare" l'accordo sulla Brexit che ha concluso con Bruxelles, "loro (i deputati, ndr) possono averlo, ma devono approvare le elezioni generali il 12 dicembre", ha ribadito Johnson a una settimana dalla data prevista per l'uscita dall'Unione Europea.

 

Intanto la Francia si dice pronta a concedere un'estensione al Regno Unito per un'attuazione ordinata della Brexit se questo rinvio è giustificato. Lo ha detto il Segretario di Stato francese per gli affari europei Amelie de Montchalin. "Dobbiamo avere lo scenario chiaro del perché diamo tempo: è per ratificare un accordo perché abbiamo bisogno di qualche giorno in piu'? (...) Organizzare le elezioni in modo che possiamo avere un chiarimento democratico?", ha chiesto su Rtl. "La posizione francese è di dare tempo se è giustificato, se capiamo perchè è fatto", ha insistito. "Non siamo in una situazione di ultimatum, siamo in una questione di chiarezza. (...) Il tempo da solo porta a nient'altro che alla stagnazione", ha aggiunto.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali