FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Brasile, arrestato il dottor Bumbum: in manette dopo la morte di una paziente

Il chirurgo dei vip specializzato nellʼaumento del lato B era in fuga da quattro giorni. Fermata anche la madre del medico

Brasile, arrestato il dottor Bumbum: in manette dopo la morte di una paziente

Il chirurgo estetico brasiliano Denis Furtado, meglio noto come dottor Bumbum, una vera e propria celebrità nel Paese, specializzato nell'aumento del lato B, è stato arrestato a Rio de Janeiro. Il medico è finito in manette dopo quattro giorni di fuga in seguito alla morte di una paziente che si era appena sottoposta a un'operazione. Furtado aveva eseguito l'intervento sulla vittima nel suo appartamento. E' stato bloccato grazie a una chiamata anonima.

Da sabato l'uomo si era dato alla macchia dopo il decesso di una sua paziente, una dipendente di banca, Lilian Quezia Calixto. La donna si era appena sottoposta a un intervento per l'aumento del lato B, che Furtado aveva effettuato nel suo appartamento a Barra de Tijuca. Calixto aveva viaggiato per 2mila chilometri per farsi ritoccare dal dottor Bumbum, ma si era sentita male dopo l'intervento avvenuto sabato. All'arrivo in ospedale, domenica, le erano state diagnosticate ipertensione e battito accelerato. Dopo quattro infarti, la donna è morta.

Poco dopo Furtado è scomparso. E' accusato di omicidio. Il chirurgo ha usato una tecnica controversa che prevede iniezioni di una sostanza chiamata polimetilmetacrilato. Anche la madre del chirurgo, accusata di essere sua complice, è stata fermata. Furtado è considerato un genio nel suo campo, capace di veri e propri "miracoli" sulle sue pazienti, in particolare nella chirurgia del fondoschiena. Il 45enne è diventato per questo molto famoso in Brasile e il suo account Instagram ha oltre 650mila follower.

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali