FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Angela Merkel, nuovi scenari di governo: Schulz allʼopposizione

Il cancelliere deve trovare nuovi alleati tra i liberali Fdp e i Verdi, ma non sarà facile a causa degli scontri su fisco, energia, Ue e migranti. Per questo potrebbe sacrificare lʼinviso ministro Schäuble

"Il nostro compito è essere un'opposizione forte". Così Martin Schulz, leader dell'Spd, fa calare il sipario sulla "Grande coalizione" con la Cdu/Csu all'indomani del voto segnato dall'ingresso al Bundestang dell'AfD. Per Angela Merkel, che ha annunciato colloqui con Fdp, Verdi e Spd, è una strada in salita. Il governo di coalizione che si delinea è quello della "Giamaica", con i liberali dell'Fdp e i Verdi, che però chiedono la testa di Schäuble.

Germania, lʼesito delle elezioni

Questa coalizione non è mai stata sperimentata a livello federale, ma a livello locale è al governo nello Schleswig-Holstein da maggio del 2017. Coinvolgere i liberali e i verdi, però, vorrebbe dire accettare compromessi più rigidi in campo europeo, ma anche su politica fiscale, energia, e migranti

Nel 2013 per formare il nuovo esecutivo con Schulz impiegò 100  giorni. Come scrive Il Fatto Quotidiano, questa tornata elettorale si preannuncia ancora più difficile, soprattutto perché i liberali e gli ambientalisti non vedono di buon occhio il ministro delle Finanze Wolfgang Schäuble. Il cancelliere potrebbe offrire la testa di Schäuble, "promettendogli l'appoggio per la prossima presidenza della Repubblica, che oggi è un feudo socialdemocratico (Frank-Walter Steinmeier, in carica dal 19 marzo del 2017)".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali