FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

  • Tgcom24 >
  • Mondo >
  • Marò, Latorre arrivato in Italia<br>Alfano: successo con ritorno definitivo

Marò, Latorre arrivato in Italia
Alfano: successo con ritorno definitivo

La partenza da New Delhi dopo che la Corte suprema indiana ha accolto la sua istanza di rientro per potersi curare a causa di un'ischemia. La figlia del fuciliere: "Finalmente insieme"

- Massimiliano Latorre è atterrato a Grottaglie, in Puglia. Ad attenderlo c'erano il ministro della Difesa, Roberta Pinotti, e i capi di Stato maggiore della Difesa e della Marina, Luigi Binelli Mantelli e Giuseppe De Giorgi. La Corte Suprema di New Delhi ha accolto venerdì l'istanza di Latorre in cui chiedeva di poter rientrare in Italia dopo essere stato colto da un'ischemia il 31 agosto.

    Il fuciliere ha lasciato la sua residenza a New Delhi attorno alle sei ora locale.

    Pinotti: "Serve soluzione" - "Siamo contenti che oggi Massimiliano sia tornato. Dal momento della sua malattia abbiamo lavorato perché questo avvenisse. Ma noi non dimentichiamo che dobbiamo risolvere complessivamente la questione dei nostri due fucilieri di marina". Così il ministro della Difesa, Roberta Pinotti, ha commentato gli ultimi sviluppi del caso dei nostri due marò.

    Giulia Latorre: finalmente insieme - "Sono felicissima che sia in Italia, spero che si riprenda e che stia meglio. Finalmente staremo con papà tutti insieme noi figli". Lo ha detto Giulia Latorre, la figlia del fuciliere.

    Compagna Latorre: separazione da Girone è stata difficile - "Siamo sollevati per il rientro a casa di Massimiliano e speranzosi che il percorso terapeutico che ha intrapreso possa condurlo ad un pieno recupero". E' quanto ha sottolineato Paola Moschetti, la compagna di Latorre sottolineando che "Massimiliano ritiene che sulla sua guarigione inciderà anche la rapida e definitiva soluzione della controversia con l'India, che possa finalmente restituire la serenità a lui e Salvatore Girone". Anche per "questa ragione chiedo che nei prossimi mesi sia rispettato il nostro desiderio di assoluta privacy e discrezione. E' tempo che Massimiliano si concentri sui suoi cari e sulla riabilitazione".

    Ringraziando il "ministro Pinotti, insieme al governo per quanto fatto", la Moschetti ha aggiunto che "Massimiliano si è separato con disagio da Salvatore, verso il quale nutre intensi sentimenti di amicizia e colleganza che si sono rafforzati in questi due anni e mezzo: vi è stato costretto da ragioni mediche e avrà bisogno di riacquistare la tranquillità necessaria al suo ristabilimento".

    Alfano: successo solo con il ritorno definitivo - "Il ritorno in Italia del marò Massimiliano Latorre è un atto umanitario del governo indiano. Non possiamo gioire del successo finale finché non saranno tornati tutti e due non per un'ischemia ma in maniera definitiva". Lo ha detto il ministro dell'Interno Angelino Alfano.

    TAG:
    Massimiliano latorre
    Puglia
    Grottaglie