FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

La Fortnite-mania contagia anche Monopoly

Hasbro annuncia una nuova edizione del suo gioco da tavolo che omaggia il popolare Battle Royale di Epic Games.

La Fortnite-mania contagia anche Monopoly

La popolarità di Fortnite e della sua Battaglia Reale sta lentamente contagiando tutto il mondo dell'intrattenimento, influenzando anche aziende che si occupano di tutt'altro: per cercare di accalappiare le attenzioni dei fan di uno dei videogiochi più in voga del momento, infatti, è sempre più frequente la realizzazione di prodotti di varia natura e genere legati al battle royale di Epic Games.

L'ultimo caso è di Hasbro, che ha annunciato una nuova edizione del suo popolare gioco da tavolo Monopoly interamente dedicata a Fortnite.

L'edizione speciale di Monopoly a tema Fortnite: Battle Royale sarà venduta da Hasbro a partire dal 1 ottobre, ma al momento non è stata ufficializzata una distribuzione per il mercato italiano.

Questa nuova versione, completamente diversa per regole e peculiarità rispetto al tradizionale Monopoly, vedrà un massimo di sette giocatori darsele di santa ragione e andare alla ricerca di nuove armi dalle casse per sopravvivere alla tempesta.

Ecco una prima foto del tabellone ufficiale.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali