FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Halo: Infinite sarà un seguito del quinto episodio

Microsoft conferma che il nuovo capitolo non sarà un prequel, ma racconterà lʼavventura di Master Chief dopo lʼepisodio Guardians

Halo: Infinite sarà un seguito del quinto episodio

Dopo numerose indiscrezioni, è arrivata la conferma ufficiale: gli eventi di Halo: Infinite non fungeranno da prequel al primo episodio, ma racconteranno una nuova avventura per il leggendario protagonista Master Chief ambientata subito dopo gli eventi di Halo 5: Guardians.

La conferma è arrivata dal responsabile del team 343 Industries, Jeff Easterling, che ai microfoni di GameSpot ha annunciato la volontà di abbandonare la numerazione progressiva nei prossimi capitoli della saga per evitare di ritrovarsi, un giorno, con "Halo 17 e un Master Chief ottantenne".

Nonostante la scelta di utilizzare la parola Infinite nel titolo, il nuovo episodio può essere considerato a tutti gli effetti Halo 6, dal momento che si collocherà subito dopo la campagna del quinto episodio Guardians. Gli sviluppatori hanno motivato la scelta confidando che "Halo non è Final Fantasy e a un certo punto il team ha avvertito la necessità di abbandonare la numerazione progressiva, pur volendo raccontare una nuova e imponente storia ambientata nell'universo di Halo".

Al momento non è nota una vetrina di lancio per il nuovo episodio del franchise più amato del mondo Xbox, che potrebbe esordire sul mercato nel 2020 a chiusura del ciclo settennale di Xbox One.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali