FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Usa, la scuola è finita: cascata di fogli sulle scale per festeggiare

Lʼ"addio" a dir poco originale degli studenti di un liceo dellʼArizona è stato pubblicato in Rete e ha ottenuto migliaia di visualizzazioni

In un liceo di Chandler, in Arizona (Usa), l'ultima campanella dell'anno è già suonata e gli studenti che hanno terminato il loro percorso di studi hanno deciso di festeggiare gettando una cascata di fogli sulle scale dell'istituto. L'originale "addio" ai banchi di scuola, immortalato dagli stessi liceali con gli smartphone, è stato pubblicato da uno di loro su Twitter e ha ottenuto migliaia di visualizzazioni.

Nel video si vedono centinaia di fogli che vengono giù dai piani superiori dell'istituto creando una vera e propria cascata di carta. A quel punto gli studenti ridono, urlano, si divertono a far volare in aria i fogli sui quali hanno studiato tutto l'anno e iniziano a scivolare giù per le scale imbiancate come se fossero su uno scivolo d'acqua, pregustando già l'arrivo delle vacanze tanto attese.

Il filmato, pubblicato da uno dei liceali che ha partecipato alla performance, ha riscosso molto successo in Rete. Migliaia di utenti l'hanno condiviso divertiti e in tanti si sono anche chiesti: chi avrà pulito? A tranquillizzarli c'ha pensato lo stesso studente: "Non preoccupatevi, a spazzare via tutto ci abbiamo pensato noi".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali