FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Pornhub apre un negozio a Milano

Dopo lo store di New York, il portale di video per adulti ha scelto il capoluogo lombardo per offrire trasgressione in vista delle vacanze natalizie

Pornhub apre un negozio a Milano

Manca circa un mese alle vacanze natalizie e già è partita la caccia ai regali, per non arrivare a dover fare lunghe file gli ultimi giorni prima del 25 dicembre. Ma quest'anno a Milano, per ragazzi, adulti e non solo, sotto l'albero potranno esserci novità decisamente più...trasgressive. Solo che, per poterle acquistare bisognerà aspettare il 1° dicembre. Aprirà infatti in quella data nel capoluogo lomobardo il primo negozio in Europa firmato Pornhub, un temporary store aperto fino alla notte di San Silvestro.

Lo store si troverà non lontano da Corso Como e venderà prodotti di Pornhub appositamente pensati per i regali di Natale come vestiti, gadget, lubrificanti e nuovi sex toys realizzati in collaborazione con l’azienda di lingerie Ann Summers. Ad inaugurare il negozio, rigorosamente vietato ai minori di 18 anni, la pornostar Malena, scoperta di Rocco Siffredi ed ex naufraga dell'Isola dei famosi. Quello a Milano sarà l’unico negozio di Pornhub in tutto il mondo oltre a quello di New York.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali