FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Il Papa a New York, scatta la gadget-mania: dalle tazze alle felpe, passando per bambole

Lʼarrivo del pontefice a New York fa esplodere la corsa allʼacquisto di bizzarri e fantasiosi souvenir

Il Papa a New York, scatta la gadget-mania: dalle tazze alle felpe, passando per bambole

In attesa della visita papale, che avrà luogo il 24 settembre, impazza a New York e dintorni una bizzarra e creativa gadget-mania che comprende insoliti articoli celebrativi acquistabili come ricordo dell'evento. Si va dalle classiche cornici da comodino ai portachiavi, dagli adesivi per auto alle spille, dalle tazze alle felpe con tanto di slogan, dalle bambole morbide per i bambini a quelle rigide con la testa oscillante, passando per il pezzo "pregiato" della collezione, un cartonato del pontefice a grandezza naturale, acquistabile per la modica cifra di 160 dollari e consigliato a chiunque senta la necessità di scattare un selfie edificante.

Ad accogliere e salutare Papa Francesco ci sarà, inoltre, un gigantesco ritratto, dipinto a mano sulla parete di un edificio della Grande Mela, nella Eighth Avenue.

Il Papa a New York, scatta la gadget-mania: dalle tazze alle felpe, passando per bambole

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali