PER INTERPRETARE ENRICO VIII

Jude Law: un profumo speciale per dargli un odore nauseante

L'attore, a Cannes per "Firebrand", ha rivelato che per interpretare Enrico VIII si è fatto realizzare una fragranza maleodorante

24 Mag 2023 - 00:00
1 di 13
© IPA  | Jude Law a Cannes 76© IPA  | Jude Law a Cannes 76© IPA  | Jude Law a Cannes 76© IPA  | Jude Law a Cannes 76

© IPA | Jude Law a Cannes 76

© IPA | Jude Law a Cannes 76

Trucchi del mestiere. Jude Law ha rivelato un piccolo dettaglio sul suo ruolo da protagonista in "Firebrand", il film del regista brasiliano Karim Aïnouz presentato e in concorso a Cannes. L'attore, infatti, ha confessato di essersi fatto realizzare un profumo davvero maleodorante, per calarsi meglio nei panni di re Enrico VIII. 

Per Jude Law un profumiere ha realizzato una fragranza apposita, da indossare sul set, a base di escrementi, sangue e sudore. Documentandosi sul suo personaggio, ha letto che l'odore del sovrano "si sentiva a tre stanze di distanza. La sua gamba stava marcendo e nascondeva la puzza con l'olio di rose. Ho pensato che avrebbe avuto un grande impatto se odoravo terribilmente", ha raccontato. L'attore britannico ha dapprima ritenuto di spruzzare la fragranza, ritenuta particolarmente nauseante, soltanto su se stesso. L'idea di cospargerla sull'intero set è venuta, invece, al regista. Con grande spirito di sopportazione da parte di tutto il cast e degli operatori di ripresa.

Commenti (0)

Disclaimer
Inizia la discussione
0/300 caratteri