FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Sos clima, la temperatura media è aumentata almeno di un grado nella maggior parte del pianeta

Unʼinfografica della Bbc ha confrontato le temperature dei 118 anni appena trascorsi, ipotizzando anche quelle del futuro fino al 2100. Picchi anche a Roma e Milano

Sos clima, la temperatura media è aumentata almeno di un grado nella maggior parte del pianeta

La questione del clima è calda, oltre che seria. Secondo quanto emerge da uno studio della Bbc, dal 1900 al 2018, la temperatura media è aumentata almeno di un grado nella maggior parte del pianet e la situazione potrebbe ancora peggiorare entro il 2100. Picchi raggiunti anche a Milano e Roma.

Le due città italiane presenti nell'infografica. A Roma la temperatura media registrata  tra  il 1900 e il 2018 è andata aumentando sia nei periodi invernali che estivi. Una tendenza in crescita che non si invertirà in futuro. La Bbc stima che in base agli sforzi per limitare le emissioni di CO2, i gradi aumenteranno entro gennaio 2030 fino a 3 gradi . A Milano, addirittura, la temperatura potrebbe crescere, secondo la previsione peggiore, nel 2100 fino a 6 gradi.

Gli effetti del surriscaldamento globale. Dallo scioglimento dei ghiacciai all'innalzamento del livello del mare fino agli eventi catastrofici, come gli uragani, la previsione è che si verificheranno più frequentemente e con maggiore intensità. Diventando perciò davvero preoccupanti per il pianeta.

Le aree più colpite. L'Artico (colpito dagli incendi come mai prima d'ora), Giacarta, la capitale dell'Indonesia e New York. La metropoli americana - secondo quanto previsto dalla Bbc - sarà particolarmente soggetta alle inondazioni e alle tempeste improvvise, che verranno anche accentuate. Addirittura un quarto della Grande Mela potrebbe essere parzialmente sommersa nel 2050, provocando grandissimi disagi ai newyorkesi. Stessi rischi per Giacarta. In particolare la capitale dell'Indonesia sta affondando per uno sfruttamento eccessivo e devastante del terreno non solo favorito, ma tollerato per decenni. Seppure il governo ha deciso di limitare l'abuso edilizio. La situazione non migliorerà. Il surriscaldamento globale ha rotto, inoltre, l'equilibrio dei ghiacciai dell'Artico rompendo il ciclo di scioglimento d'estate per tornare allo stato solido in inverno.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali