FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Da inquinante a fonte di energia: la CO2 atmosferica si trasforma in carburante

Uno studio americano illustra un metodo per ricavare metanolo attraverso un processo alimentato da energie rinnovabili

Da inquinante a fonte di energia: la CO2 atmosferica si trasforma in carburante

Ricavare carburante "pulito" a partire dalla CO2 contenuta nell'aria. È il risultato raggiunto dai ricercatori dell'Università della California del Sud, trasformando il 79% di anidride carbonica in metanolo attraverso un processo che avviene a temperature relativamente basse e che è alimentato da energie rinnovabili. In questo modo si potrà anche porre un freno a effetto serra e riscaldamento globale. Secondo gli scienziati, il sistema sarà disponibile a un uso industriale nel giro di 5-10 anni.

Da inquinante a fonte di energia: la CO2 atmosferica si trasforma in carburante

Uno studio americano illustra un metodo per ricavare metanolo attraverso un processo alimentato da energie rinnovabili

leggi tutto

Il procedimento - Lo studio è stato pubblicato sul Journal of The American Chemical Society. Per riuscire nell'impresa, i ricercatori hanno immesso aria in una soluzione acquosa di un composto chiamato pentatilenesammina, aggiungendo un catalizzatore in rutenio per aiutare l'idrogeno a legarsi alla CO2 sotto pressione. Quindi hanno riscaldato la soluzione tra i 125 e i 165 gradi centigradi. In questo modo è avvenuta la conversione del 79% dell'anidride carbonica in metanolo, un eco-carburante per motori a combustione interna.

Un sistema innovativo - A differenza di altri sistemi, spiegano gli scienziati, il nuovo metodo funziona anche con basse concentrazioni di CO2 come quella presente nell'aria (400 parti per milione, ovvero lo 0,04% del volume). Il vantaggio è duplice: da un lato la capacità di attivare il processo a temperature notevolmente più basse consente l'utilizzo di energie verdi, dall'altro si fa concreta la possibilità di ridurre le quantità di anidride carbonica presente nell'atmosfera.

La ricerca prosegue - E' ancora lunga la strada per rendere il sistema operativo su larga scala. "Dobbiamo imparare a gestire il carbonio, questo è il futuro", ha osservato il chimico Surya Prakash, autore dello studio. Il metanolo così ottenuto "oggi di certo non farà concorrenza al petrolio, che è a circa 30 dollari al barile", ha aggiunto.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali